Ricette Viagra On Line

Lavare le seppie e scolarle con uno scolapasta. Sbucciare l’aglio, lavarli, tritarli e farli soffriggere in 4 cucchiai di olio. Aggiungere le seppie e lasciar cuocere a fuoco medio per 5 minuti. Schiacciare i pelati con una forchetta e unirli alle seppie. Aggiungere un pizzico di sale e di peperoncino in polvere, portare a bollore

Sbucciare l’aglio, lavare il basilico e l’alloro e asciugarli. Tritare il tutto grossolanamente con una mezzaluna o un coltello. Lavare e spremere il limone. Sciacquare le sarde sotto l’acqua corrente, eliminando le squame con le dita. Aprire il ventre delle sarde con le dita, staccare la testa tirando via contemporaneamente le interiora; quindi aprire i

Far appassire il trito di sedano e cipolla in olio d’oliva. Pulire le seppie, tagliarle a striscioline e unirle al soffritto. Lasciar rosolare per qualche minuto. Unire vino bianco secco, far evaporare e poi aggiungere la polpa di pomodoro e il sale. Cuocere a fuoco basso per circa mezz’ora. Aggiungere le bietole già lessate, strizzate

Appoggiare le fette di pesce spada su fogli di carta di alluminio unte d´olio. Spruzzare il pesce con l´aceto poi salare, pepare e spolverizzare con il prezzemolo tritato. Disporre delle fettine di limone su ogni fetta, aggiungere i capperi e delle fettine d´aglio ricavate dai 2 spicchi. Versare un filo d´olio e chiudere accuratamente i

Tempo fa mi è capitato di fare una discussione con un vecchio amico e sostenevo, con una certa cocciutaggine, quanto mi piacevano le ri-partenze, cioè il completo azzeramento di situazioni, di vita e/o di lavoro, per catapultarmi a capofitto nella cosiddetta “ricostruzione”, partendo, appunto, proprio da zero, cioè dalle basi. Il buffo della questione è che in genere bisognerebbe esercitarsi in questa sollazzante attività sotto stretta necessità, gioiosa o traumatica non importa, invece sta volta, a me, è capitato senza una vera impellenza psico-pratica. Non so, magari scopriremo tra qualche mese che il mio istinto è stato per l’ennesima volta anticipatore di eventi, va a sapere, il fatto è che l’anno è diverso ma le condizioni di casa mia sono più o meno le stesse. Per carità, nonostante la situazione sia molto più drammatica di quanto la foto, fatta tra l’altro col celluare, possa dire, rifarei tutto, anzi non fossi alla canna del gas con le riserve di tempo e di energie, avrei pure messo altra carne al fuoco :-)) (Continua a leggere)

martedì 6 dicembre

Non so nemmeno come arrivino questi momenti di pantano cerebrale, ma tant’è arrivano e prima o poi bisogna farci i conti, si comincia piano, quasi non ci si accorge e poi ci si addentra sempre di più in un pantano comodo, una sorta di scrutatore non votante di bersaniana memoria, ogni giorno ci si dice che quello è l’ultimo, che bisogna pur tornare prima poi, ma quel giorno non arrivava mai ed è quasi inutile dire che tra scuse, motivi veri e alibi preconfezionati ho messo su un bel campionario. Ma a quanto pare tutte le cose prima o poi finiscono, anche la mia full immersion nel real-time, perciò rieccomi, io sono ancora qua :-))

In questo lungo intervallo ci sono stati un po’ di cambiamenti, tanto per cominciare ho la rete a casa da un paio di giorni, causa lavori di ristrutturazione ero rimasta senza e francamente ero già troppo incasinata di mio per cincischiarmi a far post con l’ipad, perciò abbiate pazienza, consideriamola una vacanza dal virtuale, anche se in realtà non mai smesso di essere presente dai social network. Spero che a gennaio avrò finito questo trambusto e potrò godere di nuovo di una casa funzionale e magari anche tornare a giocare in cucina, per adesso faccio il minimo, zigzando tra la polvere e le macerie, per non parlare di cumuli di mobili, libri e suppellettili (sempre troppi e sempre nei punti sbagliati della casa). Avete mai provato a ristrutturare casa vivendoci dentro? É un’esperienza mistica, dovreste provare, a me quelli dell’Isola mi-fanno-un-baffo-mi-fanno. Dopo una roba del genere uno si sente pronto e tarato per qualunque tipo di esperienza :-))) (Continua a leggere)

lunedì 7 novembre

7 novembre giornata di lutto

Un fiocco nero per Genova e per quelle vittime la cui unica colpa è stata di andare a scuola o al lavoro.

Copiate e condividete il nostro dolore per non aver anteposto la tutela dei bambini prima di qualunque altra cosa. C’é ancora tanto fango e dovremo ricomprare molte cose andate perdute ma i bambini, quelli, non ce li ridarà più nessuno.

Archivio completo

Recent Comments:

    • Michael kors handbags :zuppa mista di cereali con farro | fiordisale Michael kors handbags http://www.mk4us.com/michae.
    • code promotion :Excellent post. I was checking constantly this blog and I’m impressed! Very useful info specifically.
    • Jaqueline :If you are interested in topic: earn online by clicking pen gif – you should read about Bucksflooder first
    • codigos descuentos groupon :I was wondering if you ever considered changing the layout of your blog? Its very well written;.
    • muaythai-boksen.nl/?p=651 :Heya excellent website! Does running a blog similar to this require a great deal of work.
    • edithgrantblog.tumblr.com :Yet, there are grants that are made for equipment and training. If, on the other hand, you are.
    • Georgia :But wanna remark tbat you have a very decent site, I love the design itt actually stands out.
    • opus meeting room review :Then send the postcard to all of the addresses in your area, and try to draw customers in.
    • Marylou :Its always a lot of hassle researching posts about seo tools google chrome plugin, happy I came across your.
    • game cricket :I believe what you published was very logical. But, think on this, suppose you typed a catchier post title? I.
    • pinsamma problem :An interestіng discսssion is worth ϲommеnt. I bᥱliеvbe that you ougnt to write more abᥙt this subjеct, іt.
    • 更年期 エクオール :更年期障害で悩んでいる方へ。 エクオールが効果的ですよ。 更年期の不定愁訴が出るのは、女性ホルモンが一気に減少すること が、問題です。 それならエストロゲンと同じような機能をするエクオールを摂取す れば問題なくなります。.
    • car mattras :Owing to sturdiness, adaptability, reliability, and of course price. When you can see through the objects, it.
    • meeting room space delaware :Yet, there are grants that are made for equipment and training. Without enough traffic, you.
    • Eve :If you’re educated (or seeking an education) you will probably find a ton of opportunity in a small town. If, on.
    • meeting room service :Look into their years of experience in managing small business accounts so that you can get.
    • meeting room space delaware :Look into their years of experience in managing small business accounts so that you can get.
    • Jesenia :I agree with you that the world would be a a lot calmer place to live in if people knew and had the time to.
    • codes promotionnels :Valuable info. Fortunate me I discovered your web site by accident, and I’m shocked why this.
    • Fake Credit Card Details That Work :If you have tried some of the options above and still not satisfied with your credit.
    • tondeuse cheveux professionnelle panasonic er-1611 :Et si vous cherchez une tondeuse cheveux pas trop chère et efficace, la.
    • dia fan paris :Undeniably consider that that you said. Your favourite reason appeared to be on the web the simplest factor.
    • Paul Ponna :Established businesses operating on older in-property legacy systems are struggling to keep up with new.
    • Paul Ponna Net Worth :So, each and every time Paul announces a new launch, a large buzz begins and men and women becomes.
    • fan jersey custom :Go online find the fan jersey custom for football,basketball and baseball. And the Nike Elite Custom.
    • rabattkod nordicfeel :Hello, after reading this awesome article i am also delighted to share my familiarity here with.
    • エクリプス 買取 :自動車を変更するチャンスは人それぞれですね。ですが、今の車の 下取り額をみて騒然とする方は多いと思われます。凹むのも当然な ほどに驚きの価格です。しかし、自動車の金額はあてになら.
    • storify.Com :Tax law about businesses in the USA is ever changing. Further, amount of loan must be need-based, subject to.
    • June :The equipment itself is not really particularly expensive these times, so leasing can cost considerably more in the.
    • virtual office :Banner ads typically include graphics and text which entice Internet users to click on the advertisement.
  • Recent Trackbacks:

    Posts Recenti

    Meta

    “Peccati di gola”: bignè al cioccolato con mousseline di cannella di Luca Montersino

    Una nuova tappa del nostro viaggio nella pasticceria, dolce e salata, di Luca Montersino. fine pasticciere di fama internazionale, nonchè abile comunicatore, protagonista della parentesi “dolce ” de La prova del cuoco e del programma di Alice Tv Peccati di gola. Oggi, la ricetta dei bignè al cioccolato con mousseline di cannella.

    Per l’impasto dei bignè al cioccolato:
    • Acqua 125 g, Burro 310 g, Farina 360 W 75 g, Cacao amaro in polvere 10 g, Uova intere 150 g, Albumi 65 g, Sale 1 g
    Per la mousseline di cannella:
    • Crema pasticcera 400 g, Cioccolato al latte 250 g, Burro 125 g, Cannella in polvere 1 g
    Per la finitura:
    • Cioccolato fondente al 70% di cacao 150 g, Oro alimentare in polvere 2 g

    Per la preparazione dei bignè al cioccolato. vi invito a cliccare qui .

    Per la mousseline di cannell a: mettete la crema pasticciera nella planetaria montata con la frusta. Unite poco per volta il burro ammorbidito e la cannella. Quando è tutto ben montato, incorporate il cioccolato al latte precedentemente fuso e lasciato intiepidire.

    Per la finitura. farcite i bignè con la crema mousseline, quindi intingete la parte superiore nel cioccolato fondente temperato e adagiateli a “testa in giù” a cristallizzare sopra un plexiglas con decori a rilievo. Quando il cioccolato si sarà cristallizzato, rimettete i bignè nella posizione corretta. Spennellateli in superficie con l’oro alimentare in polvere.


Notice: Undefined index: hide in /home1/doors123/public_html/wp-content/themes/shopperpress/template_shopperpress/system_customdesign.php on line 334

Strict Standards: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, non-static method wf_wn::footer_debug() should not be called statically in /home1/doors123/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php on line 286

Strict Standards: Non-static method wf_wn::is_debug() should not be called statically in /home1/doors123/public_html/wp-content/themes/shopperpress/PPT/framework/ppt_widgets.php on line 2162

Strict Standards: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, non-static method wf_ftw::wp_footer() should not be called statically in /home1/doors123/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php on line 286